Palazzolo troppo forte

Prima sconfitta dell’Under 17, allenata da Esteban Alonso, centrale della nostra squadra di A1, arrivata al Palasangiorgio contro il Palazzolo, squadra ben più esperta nelle cui fila militano alcuni giocatori già nell’orbita della Nazionale italiana di categoria.

Nonostante il pesante risultato finale (24 a 38) sono emersi segnali confortanti dalla prestazione dei nostri giovani, autori di un inizio di gara volitivo, caratterizzato da gioco veloce, ricerca di schemi e da un’apprezzabile carica agonistica. Decisamente meglio la fase offensiva, da rivedere invece quella difensiva, poco incisiva e quindi troppo permissiva. Ne hanno approfittato i ragazzi di Riccardi, forti di una migliore qualità tecnica e di un’evidente preponderanza fisica. Determinanti le conclusioni dai nove metri contro le quali poco ha potuto Marco Colombo, portiere recentemente ottenuto in prestito dal San Martino (PV), che, per il resto, ha svolto egregiamente il proprio compito. Parziale di 13 a 24 all’intervallo forse un po’ troppo severo.

Negli spogliatoi Alonso si è fatto sentire e i nostri ragazzi sono rientrati in campo con maggior determinazione, decisi a tener testa agli avversari del Palazzolo. Questa volta meglio la difesa rispetto all’attacco, che ha palesato, complice anche la stanchezza e un po’ di nervosismo, qualche battuta a vuoto. Parziale 2^ tempo di 11 a 14, assolutamente dignitoso, per un già citato risultato finale di 24 a 38. Sconfitta (con correlata ‘lezione’) più che accettabile da una delle squadre più quotate dell’intero torneo nazionale .

I nostri ragazzi cercheranno di rifarsi già dalla prossima partita, domenica 03/12/2017, in trasferta a Torino contro il Valpellice. Ostacolo sulla carta ben più abbordabile.

[useyourdrive dir=”1z0H7bVfFP4xrVdVGa2aPR2wCQ_8wFOFI” mode=”gallery” includeext=”gif|jpg|jpeg|png|bmp” viewrole=”administrator|editor|author|contributor|subscriber|guest” downloadrole=”administrator|editor|author|contributor|subscriber|hc_articoli|guest”]