Prendiamoci il buono

SSV TAUFERS – SALUMIFICIO RIVA MOLTENO 24 – 27 (p.t. 12 – 13)

A volte bisogna accontentarsi e fare di necessità virtù. Perché lo sport, lo sappiamo, è fatto così: ci sono partite dove giochi bene, hai l’impressione di aver dato tutto, riconosci sul campo il duro lavoro degli allenamenti. E sei soddisfatto, indipendentemente dal risultato. Poi ci sono altre partite, magari contro avversari meno quotati (o erroneamente ritenuti tali), dove non riesci a sviluppare il tuo gioco, a leggere la gara con lucidità, a trovare il bandolo della matassa. Cominci ad innervosirti, a sbagliare scelte e letture, ti adegui al livello dell’avversario dando l’impressione di fare passi indietro anziché avanti. Capita, succede a qualsiasi livello. In questi casi, quando è difficile recuperare presenza mentale ed equilibrio, occorre far ricorso ad armi che si chiamano individualità, pragmatismo, mestiere, cinismo e chi più ne ha più ne metta. Ogni altro giudizio va necessariamente sospeso. Ad eccezione di quello del Tecnico, che ha l’obbligo professionale di imporre e pretendere sempre disciplina, concentrazione e dedizione alla causa. Alla ricerca di una crescita collettiva costante e duratura, indispensabile viatico verso successi non effimeri.
Taufers-Molteno è stata in effetti la sintesi di questi concetti. Al netto della lunga trasferta e dei conseguenti disagi, di capitan Alexis, Benny Pirola e Nico Balogh ancora in infermeria, di un avversario scorbutico e fastidioso, non si può certo dire che la nostra prestazione sia stata tra le migliori sinora disputate. Tutt’altro.
Nonostante il buon inizio di gara (1-3, 2-4, 6-8) è subito parso chiaro che l’applicazione della fase difensiva era ben lontana da quella delle ultime prestazioni, tanto che il Taufers è non solo riuscito a rimanere in partita mantenendo una distanza minima di sole 1-2 reti, ma a 8’ dal riposo si è addirittura portato in vantaggio per 10-9, prima che 3 centri di Bambo e 1 di Lory Galizia fissassero il punteggio del primo tempo sul 12-13. Non sono mancati anche i soliti errori in fase conclusiva (necessario un focus particolare sul tema) ma questa volta ha inciso maggiormente l’imprecisione dei meccanismi difensivi. Inusuali per noi 12 goals in un tempo. Inevitabile la strigliata di mister Rodriguez nello spogliatoio ma si sa, cambiare l’inerzia di queste partite non è facile. E infatti il secondo tempo è proseguito più o meno sulla stessa falsariga del primo, con i nostri ragazzi a cercare invano lo strappo decisivo e i padroni di casa sempre appiccicati col fiato sul collo. Almeno sino a 7’ dal termine, quando il sospirato allungo è arrivato: dal 23 pari al 23-27 per noi grazie a 2 reti di Gioele Mella (il suo secondo tempo è tra le poche note positive dell’incontro) e 1 rete a testa per Lory Galizia ed Esteban Alonso. Punteggio finale 24-27, senza ulteriori patemi.
Come detto, in questi casi bisogna prendere il buono che c’è, che, a ben vedere, non è nemmeno poco. Innanzitutto due punti importanti per la classifica in forza (va riconosciuto) di una buona gestione del finale di gara. Poi terza vittoria su tre trasferte: giocare fuori casa non è mai cosa semplice. Inoltre, vuoi vedere che abbiamo scoperto un rigorista affidabile? Lory Galizia ha fatto 4 su 4 dai 7 metri dimostrando sicurezza e insospettabile freddezza. Speriamo di aver colmato una imbarazzante lacuna. Infine, prova complessivamente di rilievo per Gioele Mella (7 reti) che si è finalmente espresso ai livelli che gli appartengono. Per il resto qualche sufficienza stiracchiata (portieri compresi) ma pochi spunti davvero sopra la media.
Occorrerà ben altro piglio sabato prossimo a Molteno contro Vigasio, partita fondamentale per la nostra classifica. Da martedì, concentrazione a mille!

TAUFERS        
Nr.GiocatoreA2'2'2'Sq.RSReti
1SKOZKE Tamas
3MANCINI Mattia
4NIEDERWIESER Jonas
6LEIMGRUBER NoahX3
7MAIR UNT. DER EGGEN H.X1
10BACHER TobiasXX1
13SARTORI LeoX3
17PENNACCHIO Nestor4
19MAIR UNT. DER EGGEN F.XXX3
21LEIMGRUBER Aaron
27ZINGERLE Julian
28WIERER Pauli
32REICHEGGER Lucas
88DIL Alexandru7
18PICHLER Niklas
8VOKOJICIC C.2
All.:24
V.All.:
Dir.:
H.C. S.GIORGIO MOLTENO - SALUMIFICIO RIVA
Nr.GiocatoreA2'2'2'Sq.RSReti
16REDAELLI Martino
97CAMPO Alvaro
7REDAELLI Giacomo VKXX3
9MELLA Gioele7
33MARZOCCHINI Alexis
15BONANOMI Riccardo
55ALONSO Esteban3
24COLOMBO Leonardo
5ZANOLETTI Daniele K
26RIVA Samuele2
11BRAMBILLA Andrea3
8GALIZIA Lorenzo5
30FRIGERIO MattiaX1
14TAGNI DavideX
36DELL'ORTO EdoardoXX3
32BERETTA Lorenzo
All.: RODRIGUEZ Alfredo27
V.All.: COLOMBO Luca
Dir.: BREDA Gianni
Arbitri: Di Domenico e Fornasier