Si conclude il girone di andata del campionato Under 19, con la formazione moltenese del tecnico Esteban Alonso, che archivia questa prima fase con 3 vittorie ed una sola sconfitta. Girone di andata che viene concluso dal Salumificio F.lli Riva Molteno, con la vittoria interna per 27-26 contro il team varesino del Crenna.
Un primo tempo sottotono per i padroni di casa con un parziale di 9 a 14, ma decisamente brillanti e di un’altra dimensione tecnico e tattica, nella ripresa.
Sentiamo il nostro tecnico Alonso:
<< Sapevamo che il Crenna è una formazione che difende bene e concede poco. Purtroppo nel primo tempo noi abbiamo commesso troppi errori, sia in fase conclusiva, ed anche nei vari passaggi. Di solito la squadra non commette così tanti errori. Paghiamo lo scotto di questa situazione, rientrando negli spogliatoi sotto di cinque reti >>.
La ripresa è decisamente un altro Molteno :
<< Prima di tutto ho cambiato il modulo difensivo, schierando una 3-3, concedendo pochi spazi ai loro terzini, cercando di anticipare le loro giocate. La squadra ha reagito alla grande, con un Francesco Di Lorenzo, che parava molti tiri degli avversari, dando quella spinta in più al gruppo, che ha iniziato ad esprimersi al meglio, soprattutto sul piano caratteriale. Pian piano siamo rientrati in partita, trovando il pareggio a cinque minuti dalla fine. Siamo andati avanti sempre con la convinzione che questa partita bisognava vincerla, ed a cinque secondi dalla fine, Leonardo Colombo trovava il gol del 27-26. Una vittoria sofferta, ma arrivata con le gambe, con la testa e con il cuore. Ci tengo – conclude Alonso – a citare anche la buona prova di Riccardo Bonanomi >>.

Il Molteno ha giocato con Marco Colombo, Francesco Di Lorenzo, Nicolò Rigamonti, Andrea Limonta, Riccardo Bonanomi, Samuele Sala, Manuel Redaelli, Lorenzo Esposto, Lorenzo Redaelli, Stefano Sangiorgio, Lorenzo Frigerio, Riccardo Crippa, Emanuele Limonta, Mattia Annichiarico, Luca Filippi e Leonardo Colombo.