Alfredo Rodriguez

Il  girone di andata si è appena concluso. E’ tempo, visto le prossime festività natalizie per giocatori e dirigenti, di riposare per ritrovare nuove energie.
Il Salumificio F.lli Riva Molteno ha concluso il girone di andata conquistando ben dieci vittorie, un pareggio, e solo due sconfitte. Miglior difesa del campionato e terzo attacco più prolifico, il Molteno chiude il girone di andata al secondo posto, ad un solo punto dalla forte capolista Medalp Tirol Innsbruck .
Ne approfittiamo, per fare “il punto” con il nostro tecnico Alfredo Rodriguez, prima del suo rientro in Spagna.
Mister, grazie per la sua disponibilità, un cammino davvero esaltante per l’H.C. San Giorgio Molteno. Lei è soddisfatto ?
<< Senza dubbio  molto soddisfatto. E stato un girone di andata in generale molto positivo, dove la squadra è cresciuta nel suo gioco, nonostante le difficoltà che abbiamo attraversato sul piano delle assenze e degli infortuni. Sono molto felice e orgoglioso di tutti i giocatori per il loro impegno. Ma la strada è ancora molto lunga.  Il girone di ritorno sarà difficile, anche perché è un campionato molto equilibrato >>.
Alla vigilia del campionato sperava in questo cammino della sua squadra ?
<<  Sappiamo che il nostro team ha un forte potenziale per essere tra le  migliori squadre in A2. Ma la nostra pianificazione prevedeva una crescita più lenta poiché, come ho spiegato in precedenza, in questi mesi il nostro primo obiettivo era recuperare tutti i giocatori infortunati, per creare gradualmente una dinamica favorevole. Fortunatamente tutto sta proseguendo abbastanza bene, con il Molteno che si trova ben al di sopra di quanto ci potevamo immaginare >>.
Mister Rodriguez, quali sono state le note positive della squadra?
<< La parte positiva è stata sicuramente quella di continuare su questa strada, con la nostra filosofia di gioco che ci ha consentito di essere una squadra con caratteristiche che hanno complicato la vita ad ogni nostro avversario in A2, stabilendo uno stile riconoscibile e soprattutto che sta iniziando a dare una vera identità >>.
Cosa, invece, non gli è piaciuto in questo girone di andata ?
<< La nota negativa è di aver subito un nuovo infortunio ad Alexander Koureta e quindi di non poter ancora lavorare con l’intera squadra. Spero di poterlo recuperare molto presto, perché è anche con lui che potremo dare il meglio >>.
Analizziamo il girone di andata, quale è stata secondo lei la partita più difficile ?
<< Questo è un campionato molto diverso dal precedente, in cui l’equilibrio è la parola chiave. Ogni partita ha avuto le sue difficoltà, ed ogni sfida ha presentato le proprie difficoltà >>.
La squadra che l’ha impressionata di più ?
<<  Penso che come squadra,  individuando il potenziale dei vari giocatori in ogni ruolo, senza dubbio Ferrara. Considerando comunque il Tirol Innsbruck, che quando gioca con tutti i suoi effettivi, è una squadra molto temibile >>.
Veniamo a noi. Dove dovrà  migliorare il Molteno nel girone di ritorno ?
<< Dovremo migliorare il nostro gioco offensivo nel collettivo, continuando con un lavoro di miglioramento tecnico-tattico individuale che consentirà un maggiore arricchimento dei nostri giocatori.  Piano piano miglioreremo, e spero che il nostro attacco continuerà a crescere anche se siamo già una squadra con una buona statistica. Ci sarà comunque ancora molto lavoro da fare >>.
C’è un suo giocatore che in qualche modo l’ha sorpresa di questo girone d’andata ?
<< Onestamente non sarebbe corretto evidenziare un solo giocatore. Ma se dovessi rispondere alla sua domanda, potrei dire il nostro capitano Zanoletti, per la sua qualità umana e per l’esempio che dà a tutta la squadra come un vero condottiero >>.
Mister Rodriguez, siete già pronti per il girone di ritorno?
<< I giocatori si riposeranno per alcuni giorni, per poi iniziare il loro piano di lavoro individuale. Ad inizio gennaio, inizieremo a tornare in campo per preparare questo secondo round, che speriamo continui su questi livelli >>.
Ringraziamo il nostro direttore tecnico Alfredo Rodriguez.

Cogliamo infine l’occasione a nome di tutta la Società Handball Club San Giorgio Molteno Salumificio F.lli Riva, di augurare ai propri giocatori, allenatori, dirigenti ed ai tanti tifosi, una sereno Natale e felice anno nuovo. A tutti Buone Feste !