Con questa intervista andiamo a completare la presentazione dei giocatori della formazione di Serie A2 del Salumificio F.lli Riva Molteno e terminiamo questo simpatico sipario, presentando il nuovo atleta arrivato in casa moltenese.

 


Lui è Dorin Marian Dragnea nato a Gesti, contea di Dambovita in Romania, il 12 maggio 1987, e residente a a Dumbraveni nella contea di Ilfov.
Ciao Dorin, grazie per la tua disponibilità, in primis ti chiediamo di conoscere il tuo approccio con lo sport:
<< Ho praticato calcio, pallavolo, basket e poi pallamano. Tutte discipline di squadra >>.
Come nasce la tua passione per la pallamano?
<< E’ nata all’età di 17 anni. Ho dovuto scegliere tra pallacanestro e pallamano ed ho scelto la pallamano perché a quel tempo nel liceo in cui studiavo, ero nella squadra di pallamano junior, satellite della squadra senior di Ploiesti (Uztell Ploiesti). L’allenatore a quel tempo era il Signor Muscalu Constantin , che è poi divenuto il mio primo allenatore anche a livello internazionale. Con lui ho avuto un forte legame professionale e di amicizia, che mi ha aiutato a crescere molto rapidamente >>.
Per dovere di cronaca il palmares di Dorin Dragnea è di tutto rispetto, avendo giocato da professionista, nelle migliori formazioni del campionato di Serie A1 rumeno. Infatti nel dettaglio ha giocato, cronologicamente parlando,con le squadre del Uztel Ploiesti, Csm Medgidia,Dinamo Bucarest, Dinamo Brasov, CSM Bucarest,Pandurii Jiu Target, Csa Steaua, Csm Suceava ed infine è arrivato nella stagione in corso per giocare con l’H.C. San Giorgio  Molteno.
Dorin, parliamo ora del presente, come ti trovi a Molteno ?
<< Voglio ringraziare lo staff e il team del Molteno per avermi accolto a braccia aperte, ed ho trovato un ambiente ed un team molto professionale. Ero emozionato nel ritornare a giocare su questi livelli, perché ho avuto una pausa di 7 mesi, durante la quale purtroppo non avevo un buon ritmo di allenamenti, giocando poche partite >>.
Un tuo giudizio su ciò che hai potuto vedere sino ad ora in questo campionato di Serie A2 in Italia :
<< Dal mio punto di vista la seconda lega del campionato italiano si concentra maggiormente sull’attacco e meno sulla difesa.
E qui voglio congratularmi con gli allenatori Alfredo Rodriguez  e Gianni Breda, per aver insistito sulla parte difensiva della nostra squadra, riuscendo abilmente a coniugare i due aspetti. Credo che il nostro team sia composto da molti giocatori di livello ed è per questo che siamo riusciti a vincere molte partite >>.
Dorin, in questa pausa forzata, come stai cercando di allenarti ?
<< Stiamo seguendo un percorso inviato dal nostro allenatore Alfredo Rodriguez e dal nostro fisioterapista Federico, cercando di lavorare molto per mantenere la muscolatura ed il peso corporeo >>.
Passiamo ora a parlare dell’attuale periodo. Cosa ne pensi di questa situazione?
<< Sono preoccupato per le persone che hanno problemi, specialmente gli anziani. Una situazione difficile, ma sono certo che saremo in grado di superare qualsiasi ostacolo >>.
Infine Dorin, ti chiediamo un saluto ai tuoi compagni di squadra :
<< Ciao ragazzi, siamo distanti ma in qualche siamo sempre uniti. Anche per il bene della pallamano Molteno e di tutti i nostri giocatori, dirigenti ed allenatori, rimaniamo a casa e sempre forza Molteno !  >>.