Il saluto del capitano

Daniele Zanoletti

“ Il mio sogno è quello di disputare il campionato di Serie A1” aveva rilasciato nella sua prima intervista circa sei anni fa, ed oggi quel sogno si sta realizzando.

Sabato parte la nuova stagione, e Daniele Zanoletti per tutti “Zano” , in qualche modo è emozionato. Lui è il capitano del Salumificio F.lli Riva Molteno, e per questo motivo, sarà una serata molto particolare anche per lui:

<< Ci aspetta la prima di campionato sabato 5 settembre contro Brixen, partita che sarà tutt’altro che facile visto il livello della nostra avversaria. Ovviamente ci faremo valere in campo fino all’ultimo secondo e daremo tutto, come sempre, per cercare di portare a casa i primi importanti punti di questa stagione >>.

Un Molteno, visto quello che è emerso dalle varie amichevoli, decisamente in buone condizioni :

<< Arriviamo dal torneo di Cassano, dove abbiamo dimostrato che stiamo lavorando nella giusta direzione. Ogni giocatore, dal primo all’ultimo, ha lavorato e sta lavorando duramente per essere nelle migliori condizioni possibili e questo ci dà una buona iniezione di fiducia per affrontare la prima di campionato. Naturalmente sappiamo che abbiamo ancora molto su cui lavorare, per poter ottenere ulteriori margini di miglioramento >>.

Zano, peccato per il pubblico. Il debutto nella Serie A Beretta, al PalaSangiorgio, con il pubblico delle grandi occasioni, sarebbe stata una fotografia sportiva perfetta :

<< Ci dispiace molto iniziare questa nuova stagione senza la presenza del nostro fantastico pubblico (non vediamo davvero l’ora che possa tornare a vederci), ma sappiamo che potremo contare su un tifo “smart” da parte di tutti i nostri sostenitori tramite le dirette delle partite sulla piattaforma Eleven Sport >>.

Capitano, a te un saluto particolare:

<< Ci tengo a ringraziare la nostra società, che anche in mezzo a mille problemi e restrizioni sorte in questo difficile periodo, è riuscita a fornirci tutto il supporto per permettere di allenarci e farci trovare preparati per questo importante appuntamento. Ai miei compagni di squadra dico full gas e forza Molteno ! >>.