Marko Knezevic è il nuovo centrale del Molteno

Marko Knezevic

La società H.C.San Giorgio Molteno Salumificio F.lli Riva comunica ai propri tifosi e sostenitori di aver raggiunto la scorsa settimana, l’accordo con il forte centrale serbo, con passaporto ungherese, Marko Knezevic, che ha avuto modo di farsi conoscere ed apprezzare al pubblico moltenese, lo scorso sabato 4 ottobre in occasione del match contro il Bolzano. Marko, intanto un caloroso benvenuto nel Club del Salumificio F.lli Riva Molteno. Ti chiediamo una tua breve presentazione:
<< Intanto vorrei ringraziare lo splendido pubblico che ci ha sostenuto durante tutta la partita di sabato e per il bel benvenuto dimostratomi. Ho iniziato a giocare a pallamano con il club della mia città ( HC Sintelon ) dove ho giocato il mio primo campionato e la Ehf Cup, con la migliore scuola di pallamano del mio paese. Mio fratello maggiore giocava a pallamano ed è stato un percorso naturale iniziare con gli allenamenti, quando avevo 7 anni >>.
Marko, come è proseguita poi la tua lunga carriera?
<< Il mio momento è arrivato molto presto, a 18 anni sono andato a giocare nel campionato ungherese (Oroshazi FKSE) dove ho iniziato a giocare come professionista ed ottenere un’ottima esperienza disputando anche le competizioni europee, sempre in Ehf Cup. Dopo 7 anni sono tornato di nuovo in Serbia con l’HC Zeleznicar Nis e ho giocato in prima lega, nella Seha League. Dopodiché ho fatto la mia prima esperienza in Italia, andando alla Junior Fasano e lì ho giocato per due stagioni, che si sono concluse a causa del covid con il lock down >>.
E poi la tua scelta di arrivare a Molteno.
<< Esatto, onestamente non conoscevo la squadra del Salumificio F.lli Riva Molteno, ma devo dire che sono rimasto sorpreso molto positivamente e sono altrettanto contento di essere qui.  La società si è interessata a me, parlando con il mio manager Miodrag Vujadinovic. Abbiamo trovato un accordo molto velocemente e sono stato felice di aver firmato il mio contratto con la società dell’H.C. San Giorgio Molteno e di essermi potuto inserirmi subito con la squadra >>.

Come vedi questa stagione nel massimo campionato italiano?
<< Per questa stagione vogliamo prima di tutto rimanere nella Serie A Beretta, questo è il primo obbiettivo. Per una squadra con molti nuovi elementi tra i quali Randes, Sperti, Soldi, Vujnic oltre a me e da neo promossa nel massimo campionato, è normale che le prime partite servono per ambientarsi e inserirsi in questo nuovo contesto. Ma già dai primi allenamenti posso dire che questa squadra ha sicuramente le capacità di fare grandi cose.  Abbiamo un ottimo mix, un gruppo di ragazzi giovani e volenterosi di mettersi in gioco, altri giocatori con molta esperienza per questo campionato, un allenatore con una nuova filosofia di gioco, ed una società molto seria ed organizzata. Certo, abbiamo avuto un inizio difficile, ma il nostro momento deve ancora venire.  Daremo certamente il massimo, io per primo, e sono sicuro che i risultati arriveranno >>.
Marko ora ti chiediamo di descriverci alcuni dei  tuoi pregi:
<< E’ difficile descrivere me stesso, ma posso dire di essere leale, competitivo e sempre ottimista >>
Infine un saluto ai tuoi nuovi tifosi: < Ai tifosi la promessa che posso fare è che darò sempre il 100 % di me stesso. Forza Molteno ! >>.
Diamo nuovamente il benvenuto a Marko Knezevic, con i nuovi colori OroNero nel Salumificio F.lli Riva Molteno !