Molteno sconfitto a Cingoli

Cingoli vs Molteno

Molteno fermo al palo, Cingoli festeggia la prima vittoria stagionale.

Turno infrasettimanale per la sesta giornata del campionato della Serie A Beretta, con il Salumifico Riva Molteno in trasferta in terra marchigiana. I ragazzi di Palazzi hanno vinto meritatamente 37-32 (primo tempo 19-13)  contro la squadra moltenese che ha concesso troppo in fase difensiva, mancando qualcosa sul piano offensivo.  La squadra di casa ha controllato il punteggio dall’inizio alla fine. Nei primi minuti, la Santarelli Cingoli costruisce un prezioso +3 di vantaggio. Knezevic segna il 3-1 ma un altro parziale di 3-0 da parte dei locali, riportano il Molteno ad un gap molto importante di -5 (6-1). Grande reazione della squadra moltenese e di Marko Knezevic che prende letteralmente in mano la squadra. La partita è equilibrata con le squadre che inscenano così un botta e risposta fino al 12-10, quando Antic e Ferretti portano la Santarelli sul +4 (14-10). Sperti accorcia, ma Cingoli segna altre tre reti: 17-11 Soldi e Knezevic riportano a -4 Molteno (17-13), dopo un salvataggio di Beretta su Ferretti.  La partita è anche bella, e nel finale del primo tempo la Santarelli Cingoli chiude sul +6: 19-13, decisamente molti i gol presi dalla difesa moltenese. Nella ripresa il Salumificio Riva Molteno è determinato a rientrare in partita, portandosi sul -4  grazie alle reti di Brambilla, Dall’Aglio e Riva (21-17). Il gol di Ladakis (25-20) sembra aver chiuso i giochi. Ci pensano Galizia e Glicic a mettere dei brividi alla squadra di casa (25-22). Cingoli segna però due reti consecutive, dando così scacco matto alla formazione del tecnico Alfredo Rodriguez (29-23).  Molteno segna ancora con Knezevic, Soldi e Randes (gol dalla sua porta senza portiere avversario). Ma i locali rimangono concentrati ed il match si conclude 37-32.

Il commento del tecnico Rodriguez:
<< E’ stata una partita difficile. Prendere 37 reti presi sono troppi. Loro hanno fatto una grande partita ed hanno meritato il successo sbagliando poco. Il Molteno deve migliorare molto sul piano difensivo. Bisogna lavorare molto in settimana e rimanere concentrati. Giochiamo bene in attacco ma prendiamo troppe reti. Questo è il punto >>.
Salumificio Riva Molteno : Alonso, Beretta, Brambilla 1, Dall’Aglio 2, Galizia 2, Gligic 2, Knezevic 11, Mella 2, Randes 1, Redaelli 1, Riva 1, Soldi 4, Sperti 5, Tagni, Vujnic, Zanoletti.


Sabato, per il Molteno, la sfida interna contro Fondi. Inizio ore 17