Molteno-Fasano match ad alta tensione

Daniele Soldi

Impegno interno del Salumificio Riva Molteno sabato sera al PalaSanGiorgio ( ore 19 ) contro il team pugliese dello Junior Fasano.
Squadre in campo per la nona giornata di andata del campionato nazionale della Serie A Beretta.
Il Salumificio Riva Molteno del tecnico Alfredo Rodirguez, si troverà di fronte la compagine dello Junior Fasano, società che ha gli stessi punti, pertanto un match ad alta tensione e di grande importanza per cercare di muovere la classifica .
E’ doveroso ricordare che la Junior Fasano, è una storica società nel panorama della pallamano italiana, fondata nel 1980 e ha un grande palmares, avendo vinto ben tre Scudetti, tre Coppe Italia ed una Supercoppa italiana.
Nel roster di questa stagione da tenere in grande considerazione lo svedese Albin Jarlstam, attuale miglior realizzatore del campionato italiano con 60 reti, oltre all’esperto estremo difensore Vito Fovio.
Ma entriamo ora in casa Salumificio Riva Molteno con l’analisi dell’esperto Gianni Breda:
<< La squadra è tornata ad allenarsi lunedì cercando di ripartire con fiducia e con la consapevolezza di poter affrontare questo match alla pari contro la formazione del Fasano, cercando di valorizzare le nostre individualità, una difesa arcigna e aggressiva, mantenendo il ritmo della partita alto, utilizzando il gioco in velocità.
Da segnalare una curiosità e cioè l’ex di turno, il nostro centrale Marko Knezevic che per due stagioni ha vestito la maglia bianco blu del Fasano.
Gianni ora ti chiediamo l’importanza del pubblico in questa fase delicata, per la squadra e per le nuove normative introdotte:
<< Visto le normative attuali, al palazzetto avremo un numero minore di ingressi in quanto la capienza verrà limitata al 15%.
Sarà comunque fondamentale avere il supporto ed il calore del nostro pubblico per sostenere la squadra.
Il Molteno ha bisogno della vittoria, deve muovere la classifica. Quindi contro Fasano bisognerà dare il massimo per portare a casa la piena posta in palio >>.
Ti chiediamo infine una tua considerazione generale sull’attuale situazione di campionato con molte squadre in emergenza per delle positività al Covid 19 :
<< Voglio spezzare una lancia a favore per tutte le società del nostro movimento che vanno avanti lottando ogni giorno, allenandosi con tutti i protocolli del caso ed attenendosi scrupolosamente ai protocolli federali.
Per quanto riguarda il nostro club, stiamo dedicando il massimo impegno per cercare di tutelare i giocatori, lo staff ma anche l’organizzazione e gestione degli ingressi del pubblico.
Continueremo a farlo con il massimo impegno e per dare un minimo di felicità in un periodo così complicato >>.
Tutta la società, lo staff ed i nostri splendidi tifosi, sono sempre al fianco della squadra per sostenere ed incitare tutti i giocatori.
Sempre forza Molteno!