Molteno, uno sguardo al futuro con il settore giovanile

Esteban Alonso

Un messaggio importante, di grande intensità e di grande convinzione quello che lancia Estéban Alonso, coordinatore del settore giovanile del Salumificio Riva Molteno.
Estéban, intanto grazie per la tua disponibilità. Ti chiediamo cosa avete pensato per questo inizio di stagione per gli Under del Molteno:
<< Partendo dal presupposto che sarà ovviamente un anno molto particolare, con la difficoltà iniziale a partire dagli allenamenti.
In questo senso posso dire che la societá, i dirigenti ed i genitori hanno fatto grandi sforzi ed un gran lavoro per raggiungere uno standard qualificato, in base ai vari decreti susseguiti e nell’ aver messo in campo le varie direttive necessarie. Infatti con il loro aiuto abbiamo potuto cominciare con gli allenamenti delle nostre squadre under, con tutti i protocolli del caso per la prevenzione contro il Covid. Nei giorni scorsi, dopo l’ultimo decreto emanato, abbiamo dovuto fare uno stop forzato, ma abbiamo immediatamente continuato a mantenere il contatto con tutti i nostri ragazzi e ragazze lavorando con loro in modalità online.
Siamo convinti che dobbiamo dare delle risposte di vita e di sport a questi giovani, rispettando ovviamente tutte le normative >>.
Esteban, hai rimarcato che sará un anno particolare, quali sono secondo te le principali criticità?
<< Il primo punto è che sono 8 mesi senza allenamenti e questo per i ragazzi è un aspetto molto importante, sia a livello fisico che mentalmente. Tutto ciò è difficile da gestire se non si mantiene un lavoro programmato con i ragazzi e soprattutto un contatto quotidiano. Perciò dalla chiusura fin all’inizio degli allenamenti, i nostri giovani hanno avuto ogni mese un programma di lavoro fisico personale per non perdere le capacità fisiche, visto che sono in pieno periodo di crescita.
Da questo momento, visto il blocco dell’ultimo decreto, faremo un lavoro programmato e progressivo connettendoci con i nostri ragazzi in online tramite una piattaforma web dedicata, aspettando di ricominciare il piú presto possibile…
Secondo punto molto importante è che lavoreremo sull’aspetto motivazionale. I ragazzi hanno avuto la mancanza dello sport in generale, quindi questa ripartenza graduale andrá insieme con la loro crescita personale. Posso dire che in questo mese di allenamenti ho visto i ragazzi carichi, ed anche consapevoli del lavoro svolto >>.
Estéban ora ti chiediamo se ci puoi presentare il roster tecnico giovanile della società moltenese:
<< Per questa stagione le squadre formate sono: under 9/11 allenate da David Gligic; under 13 seguite da Andrea Dall´Aglio e Lorenzo Esposto; l’ under 15, 17 e 19 dal sottoscritto, mentre mister Alfredo Rodriguez allenerà le formazioni under 15 e 17 femminili. Allenatore specifico dei portieri, Gabriele Randes >>.
Ti chiediamo ora una tua considerazione sul lavoro fatto sino ad ora:
<< I risultati ottenuti da tre anni a questa parte si vedono anche nell’ impegno dei ragazzi, che evidenziano un grande rispetto e responsabilitá per la loro squadra e verso gli allenamenti. E’ giusto rimarcare che ci sono 6 giocatori dell’under 19 che si stanno allenando con la prima squadra (A1). Questo è un grande esempio per i piú piccoli che devono capire che i loro sforzi, ed i loro sacrifici, possono portarli ad arrivare nella massima categoria, e sono valori, importanti come riferimento per il loro futuro e per la loro crescita >>.
Estéban, infine ti chiediamo quali sono gli obbiettivi per questa stagione:
<< Un obbiettivo importante é di far conoscere la pallamano a molti ragazzi e ragazze di Molteno e dintorni, e con la presenza quest’anno della prima squadra nella Serie A Beretta, la nostra speranza è che tutto questo possa essere una vetrina di richiamo per molti giovani, confidando anche dalla passione per questo sport da parte dei loro genitori. Questo per la società e per Molteno è importante. Perció noi come allenatori e come societá siamo continuamente alla ricerca di nuovi giocatori e giocatrici che vogliono iniziare uno sport divertente e socialmente positivo in tutti i sensi. Lavoreremo con responsabilitá e saggezza, sappiamo le difficoltá alle quali andiamo incontro, ma siamo consapevoli, tutti quanti, che stiamo facendo un lavoro importante per i ragazzi. A piccoli passi e con pazienza, con l’obiettivo di migliorare sempre, in tutti gli aspetti, il Salumificio Riva Molteno va avanti per la sua strada. Per gli under i risultati ottenuti saranno sempre il Mezzo e non la Fine >>.
Ringraziamo Estéban Alonso per il lavoro quotidiano svolto, per far crescere il nostro movimento nel territorio lecchese, con la consapevolezza di affrontare un periodo molto difficile, ma guardando il futuro con ottimismo insieme ai nostri giovani.
Forza Molteno !