Vittoria meritata per il Brixen

Cutura Brixen

Prima giornata di ritorno del campionato della Serie A Beretta, con il Salumificio F.lli Riva Molteno, impegnato sul campo del Brixen che vince il match con il risultato di 34-19 (primo tempo 18-10).
Partenza disastrosa del team moltenese che incassa un break di 7-0 e compromette l’intero match dopo soli dieci minuti, con parate decisamente importanti del portiere Sanpaolo ed errori dei nostri giocatori. La prima segnatura del team lecchese arriva infatti solo al decimo minuto. Il divario rimane sempre pesante, con la prima frazione che termina 18-10.
Purtroppo anche nel secondo tempo il copione della partita è sempre lo stesso. Nella ripresa, infatti, il Brixen non ha nessuna intenzione di mollare la presa, trovando anche un massimo vantaggio di sedici reti sul 32-16 attorno al venticinquesimo miunto.
Partita da dimenticare per Molteno, soprattutto nell’approccio mentale e sull’intero match. Ancora una volta sono mancate, in casa Molteno, quelle pedine che dovrebbero dare un cambio di rotta alla navigazione di un Molteno sempre di più in fondo alla classifica.
Sentiamo ora il DS Matteo Somaschini :
<< Partita iniziata male con un parziale di 7-0 per Brixen, un parziale che ha poi mantenuto per tutto il primo tempo. Il secondo tempo è iniziato in modo un po’ diverso ma Brixen, da squadra, esperta ha gestito il vantaggio e approfittando dei nostri errori ha allungato fino al risultato finale di 34-19. Ora arrivano delle partite in casa fondamentali per noi e dovremo dare il massimo per cercare di raddrizzare la stagione. Abbiamo l’obbligo di dare un segnale importante ai nostri tifosi, alla società, a noi stessi. Saranno settimane impegnative, ma non vogliamo mollare fino alla fine del campionato >>.

Salumificio Riva Molteno: Zanoletti, Redaelli 1, Galizia 1, Mella, Dedovic 2, Brambilla 2, Sperti 3, Dall’Aglio 2, Riva 1, Gligic, Beretta, Dell’Orto, Knezevic 3, Soldi 4, Alonso, Buhai